BackTrack 3 installare (installazione)

Dal momento che un paio di giorni ho una forte partecipazione da parte di Google-ricerca con backtrack e come la sua installazione così ho deciso che le persone trovano difficile installarlo 🙂 perché poi rimosso il programma di installazione di beta . L'installazione stessa era più di una semplice procedura. Quindi cerchiamo di metterci al lavoro, per cominciare, io preferisco per l'installazione nel drive Flash, che io sono troppo pigro per scrivere CD e altri 🙂 Non che la procedura di installazione cambia solo per un chiarimento dico che discuterò 😉 2 come installare uno con un installatore grafico e l'altro è con comandi – un po 'di opzioni duri 😉 Nel complesso si deve essere disposti a condividere o se non l'avete fatto a preparare questo passo non prenderà in considerazione che più di insignificante 😉

1. GUI di installazione

Si tira fuori questo installatore 🙂 poi sceglie di instalaciya vera dare e non per correggere il MBR originale, e si è pronti. Tuttavia, se uno di installazione non sovrascrive LILO-dovrà sporcarsi le mani con un po 'console Apri con un editor /etc / lilo.conf eliminare tutti e mettere

boot = /dev/sda
 prompt
 timeout=60
 change-rules
 reset
 vga=791
 image = /boot/vmlinuz
 root = /dev/sda3
 label = backtrack3_final

e dub con lilo -v 🙂

2. Console installare

ancora una volta stiamo assumendo che tutte le opzioni abbiamo preparato in anticipo in caso 🙂 partizione sda3 noi /

mkdir /mnt/backtrack
 mount /dev/sda3 /mnt/backtrack/
 mkdir /mnt/backtrack/boot/
 mount /dev/sda1 /mnt/backtrack/boot/ #ако boot партишъна ви е на същия дял като / нямя нужда от тая стъпка
 cp --preserve -R /{bin,dev,home,pentest,root,usr,etc,lib,opt,sbin,var} /mnt/backtrack/
 mkdir /mnt/backtrack/{mnt,proc,sys,tmp}
 mount --bind /dev/ /mnt/backtrack/dev/
 mount -t proc proc /mnt/backtrack/proc/
 cp /boot/vmlinuz /mnt/backtrack/boot/
 chroot /mnt/backtrack/ /bin/bash
 nano /etc/lilo.conf

Da qui proseguire con avanti sovrascrivendo come lilo-cancellare tutto dal file, in generale, e non così in fondo questo è 🙂

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

Anti Spam *